Home » VIAGGI - PROPOSTE DEI SOCI » CODICE ETICO

CODICE ETICO

CODICE ETICO COMPORTAMENTALE DEI VIAGGIATORI DI ARGONAUTI EXPLORERS

 
CODICE ETICO COMPORTAMENTALE
DEI VIAGGIATORI DI ARGONAUTI EXPLORERS

A- PREMESSA

L’Associazione Argonauti Explorers, nell’ambito della propria attività, promuove iniziative culturali e momenti di aggregazione finalizzate a socializzare iniziative e progetti di viaggio proposti dai soci, al fine di realizzare concretamente l’approccio diretto con ambienti naturali ed umani per conseguire l’obiettivo della crescita culturale degli stessi, soddisfare esigenze di socializzazione e di impiego del tempo libero.

L’organizzazione ed i costi sono piena responsabilità dei Soci Promotori e/o del Tour Operator e delle Direzioni Tecniche locali o estere coinvolte e liberamente scelte.

Argonauti Explorers incoraggia e divulga le proposte dei soci sulla base dei seguenti principi etici conformi allo Statuto, che essi sottoscrivono e si impegnano a rispettare.

B- PRINCIPI (stralcio articoli 1-2-3 Statuto di Argonauti Explorers)

1-ARGONAUTI EXPLORERS "...considera un valore essenziale il rispetto di tutti gli ambienti umani e naturali, degli individui, degli usi e costumi di qualsiasi popolo di qualsivoglia origine e provenienza".

2-ARGONAUTI EXPLORERS "...considera come il perseguimento degli obiettivi di conoscenza e valorizzazione del patrimonio culturale e naturale del Pianeta non possa e non debba essere disgiunto da un atteggiamento solidaristico nei confronti delle iniziative e delle azioni volte alla tutela di quest’ultimo".

3-ARGONAUTI EXPLORERS "...considera "il viaggio" , nella sua accezione più vasta, come straordinario momento e strumento di conoscenza: pertanto tutte le diverse modalità del "viaggiare" che consentono di praticare i principi di cui ai punti precedenti costituiscono interesse elettivo dell’Associazione ed il "viaggiatore" che condivide e realizza tali principi l’interlocutore privilegiato della propria attività".

C- ORGANIZZAZIONE DEL VIAGGIO

Dipende esclusivamente dai Soci Promotori e da Tour Operator nazionali o esteri liberamente scelti secondo un criterio di indipendenza e di compatibilità con la proposta e l’itinerario. L’Associazione Argonauti Explorers non è pertanto responsabile di aspetti organizzativi, economici e contrattuali inerenti il viaggio.

Il Socio Promotore si impegna a trasmettere ai partecipanti una scheda contenente l’indicazione ai sensi di legge del Tpur Operator utilizzato, delle quote e delle condizioni di viaggio, nonchè a fornire con chiarezza tutte le informazioni utili per il viaggio, al fine di autoresponsabilizzare pienamente il Socio Partecipante.

D- INCONTRI PRELIMINARI

Il Socio Promotore, in collaborazione con il Socio Partecipante, si impegna a realizzare incontri preliminari tra gli eventuali compagni di viaggio sia nell’ambito delle attività associative che indipendentemente. Gli incontri hanno i seguenti scopi:

  • fare reciproca conoscenza e verificare le sintonie necessarie alla realizzazione del progetto;
  • costruire assieme il progetto col contributo di tutti, concordando se possibile itinerari e tempistica;
  • chiarire gli aspetti organizzativi, in particolare le modalità di gestione del budget e le valute richieste;
  • mettere a fuoco le difficoltà e chiarire dubbi, siano essi singoli o di gruppo;
    rendere possibili contatti diretti con le comunità e gli interlocutori dei luoghi di destinazione;
  • condividere l’informazione in modo corretto, oltre che sugli aspetti tecnico logistici del viaggio, anche sul contesto socio culturale da visitare;

E- IN CORSO DI VIAGGIO

Il Socio Promotore si impegna a gestire le spese comuni in assoluta trasparenza ed accessibilità a tutti i partecipanti.

F- AL RIENTRO DAL VIAGGIO

Il Socio Promotore si impegna a redigere una sintetica relazione critica sul viaggio, al fine di aggiornare il patrimonio comune di informazioni ed esperienze dell’Associazione, che costituisce una utilissima base per gli altri Soci che in futuro intenderanno realizzare progetti in quell’area geografica; detta relazione dovrà quindi contenere non solo indicazioni pratiche sulla logistica del viaggio (aspetti burocratici, spostamenti, servizi, costi etc.), ma anche un giudizio critico sul progetto in generale e sulle possibili alternative alle scelte compiute.

G- TURISMO RESPONSABILE

Viaggi Sostenibili: Il Socio Promotore e il partecipante si impegnano a:

  • favorire un vero rispetto delle diversità culturali ed una disponibilità di adattamento ad abitudini e modi diversi dai propri;
  • ridurre al minimo l’impatto socioculturale ed ambientale prodotto dai flussi turistici;
  • rispettare ed incoraggiare il diritto delle comunità locali a decidere sul turismo nel proprio territorio e con queste stabilire rapporti continuativi e di cooperazione solidale.

H- ETICA

Il Socio Promotore si impegna dal punto di vista etico al seguente approccio:

  1. sul piano ambientale:

    privilegiando ove possibile alloggi, ristoranti, strutture, trasporti compatibili con l’ambiente;

  2. sul piano sociale ed economico:
  • formando piccoli gruppi di partecipanti che entrino più facilmente in contatto con le realtà locali (è importante specie se queste sono fragili) ed evitando l’esposizione reiterata e continuativa di singole comunità ad un impatto turistico di massa unilateralmente deciso;
  • organizzando itinerari con tempi che non obblighino alla fretta ed in cui le mete selezionate siano in numero limitato;
  • evitando l’eccesso di organizzazione che impedisce al visitatore di rendersi conto della realtà locale;
  • non favorendo nel turismo la mercificazione sessuale e scoraggiando con tutti i mezzi prostituzione e pornografia infantili;
  • organizzando la partecipazione a manifestazioni, feste e spettacoli tradizionali nel rispetto dell’autenticità e del consenso;
  • privilegiando servizi di accoglienza (trasporti, alloggi, ristorazione) a carattere familiare o su piccola scala;
  • scegliendo servizi locali (alloggi, ristorazione) dove minore sia il divario di possibile fruibilità tra il viaggiatore e la gente del posto;
  • in sostanza favorendo che parte dei soldi spesi si ridistribuisca in loco in modo equo anche a livello locale (dall’alloggio all’acquisto di artigianato autenticamente del posto).

Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'art.16 della L269/98:

"La legge punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione ed alla pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all'estero".

 

 

NOVITA' - INCONTRI - NEWS !

NOVITA'  -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ESPLORA IL MONDO con GoogleMaps

NOVITA'  -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

I VIAGGI IN PROGRAMMA 2017

NOVITA'  -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

Prossima PROIEZIONE a Milano 28 novembre 2017 - MAMBERAMO EXPEDITION 2016

NOVITA'  -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGO INCONTRO D'AUTUNNO - DOMENICA 26 NOVEMBRE - PAVIA

VIAGGIARE SICURI


NOTIZIE VIAGGI - NEWS !

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

BURMA SPECIALE CAPODANNO VIAGGIO 26 DICEMBRE 2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

Viaggio KENYA SUD SUDAN 23 E 26 DICEMBRE 2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

VIAGGIO - BANGLADESH - SUNDERBAN dal 22/12/2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

VIAGGIO ETIOPIA GENNAH TIMKAT 4 gennaio 2018

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGO INCONTRO D'AUTUNNO 26 novembre 2017 - Pavia Cascina Marzana

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !!

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGONAUTI EXPLORERS N 22 - 2015 Sfoglia il Magazine Digitale !

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGONAUTI EXPLORERS N 21 2014

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGONAUTI EXPLORERS N 20 2013

[an error occurred while processing this directive]