Home » VIAGGI - PROPOSTE DEI SOCI » INDIA DEL NORD - KASHMIR LADAKH SPITI - 5 agosto 2017

INDIA DEL NORD - KASHMIR LADAKH SPITI - 5 agosto 2017

INDIA DEL NORD - KASHMIR LADAKH SPITI - 5 agosto 2017 -  ARGONAUTI  EXPLORERS
Proponente : Sandro Toso  347/1503124  tososandro5@gmail.com

INDIA DEL NORD - KASHMIR LADAKH SPITI
 
Partenza : 05/08/2017

Rientro :   26/08/2017

CONTENUTO : Naturalistico e Paesaggistico, Architettonico, Etnico - Religioso
MEZZI DI TRASPORTO :Auto con autista, tr eno
ALLOGGI . Alberghetti, houseboat, campi tendati attrezzati
VISTI : India

VACCINI : No
DIFFICOLTA' : Media, alte quote e qualche sistemazione spartana

CLIMA ED EQUIPAGGIAMENTO : dai 5° ai 35° si passa dalla pianura ai 5.000 metri di altitudine, occorre equipaggiamento adeguato per ogni situazione

 

 

SCOPO DEL PROGETTO
Approccio alle diverse culture dell'India del nord:

 

Questo viaggio  ci metterà in contatto con diversi aspetti e culture del grande paese che è l'India, dalle popolazioni Sikh a quelle musulmane, induiste e buddiste, in particolar modo con la regione  Himalayana, caratterizzata da altissime quote, spettacolari paesaggi, e audaci monasteri arroccati su ripidi pendii.
 
PROPOSTA DI PERCORSO

 

Dall' Italia con un volo con coincidenza a Delhi giungiamo ad  Amritsar nel Punjab, patria dei Sikh, dove visitiamo lo sfarzoso Golden Temple e, la sera, assistiamo alla teatrale cerimonia  militare della chiusura del confine con il vicino Pakistan.
Un breve volo ci porta nel Kashmir, a Srinagar, città a maggioranza musulmana che sorge in una incantevole posizione sulla rive del Lago Dal.

 

Pernottiamo nelle sue celebri case-imbarcazioni in legno,  visitiamo  il suo mercato galleggiante sul lago a bordo di una shikara, la tipica "gondola indiana" ammirando  le tradizionali moschee lignee.

 

Da Srinagar ci muoviamo in auto verso il Ladakh, il Piccolo Tibet Indiano, che, a differenza del Tibet vero e proprio, non ha subito le devastazioni dovute all'occupazione cinese, e conserva intatte le proprie costruzioni, usanze e tradizioni mistiche.

 

Lungo la strada per Kargil e poi  verso Leh, numerosi sono i monasteri buddisti, tutti popolati da decine e decine di monaci, e alcuni siti in posizioni veramente spettacolari.
Il più importante della zona è il monastero di Lamayuru, presso il quale potremo anche pernottare.

 

Passata Leh, la piccola e antica capitale del Ladakh, risaliamo una delle strade più alte del mondo e dopo avere visitato lungo il percorso i celebri monasteri di Shey, Thiksey e Hemis, giungiamo al Lago Moriri, situato a 4.500 metri di quota e circondato da vette alte 7.000, e pernottiamo sulle sue rive nel villaggio di Korzok.
In questa zona, rimasta isolata fino al 1990 per mancanza di strade, vivono i Chang-Pas, nomadi di etnia tibetana dediti all'allevamento degli yak e alla produzione della celebre lana pashmina (lana Kashmir).

 

Costeggiando poi il Lago Khar, circondato da collinette di sale, ritorniamo sulla strada principale e, superato il passo di Lachalang-La a 5.065 metri di altezza, entriamo           nell' Himachal Pradesh, a Sarchu, dove pernottiamo in un campo tendato.

 

Oltrepassata la cittadina di Manali, il viaggio prosegue per la remota valle dello Spiti, il tratto più selvaggio e affascinante del nostro percorso.

 

Con i nostri mezzi off Road viaggiamo per alcuni giorni su strade altissime in zone dove la presenza di turisti è un fatto eccezionale.

 

Kaza, Ki, Kibber, gli sperduti monaseri di Key Gampa, Dhankar Gampa, Taba Gampa saranno i punti salienti di questo itinerario, che ci porterà in villaggi sperduti tra popolazioni che paiono vivere fuori dal tempo.

 

Il tratto nello Spiti termina a Shimla, l'elegante cittadina di villeggiatura dei coloni inglesi, da dove un'ardita ferrovia a scartamento ridotto e poi un treno rapido ci condurranno dalla solitudine della montagne al caos della megalopoli di Delhi.

Trascorreremo gli ultimi giorni in visita alla capitale, e, tempo permettendo effettueremo un'escursione ad Agra per visitare il celebre Taj Mahal, prima del volo di rientro per l'Italia

 

NOTA BENE - ARGONAUTI EXPLORERS E’ UNA ASSOCIAZIONE E COME TALE NON ORGANIZZA VIAGGI. IN QUESTA RUBRICA DEL SITO OSPITA LE PROPOSTE DEI SOCI CHE NE FANNO RICHIESTA SULLA BASE DEL CODICE ETICO E CHE REALIZZERANNO ATTRAVERSO I TOUR OPERATOR DI LORO FIDUCIA. I SOCI PARTECIPANTI SONO CONSCI TRATTARSI DI VIAGGI AUTOGESTITI CON LA LORO COLLABORAZIONE E CON SPIRITO DI AMICIZIA. PER OGNI INFORMAZIONE RIVOLGERSI AI SOCI PROMOTORI. TUTTI I VIAGGI PROPOSTI SONO COMUNQUE RISERVATI AI SOCI

 

 

 

commenti (0)

NOVITA' - VIAGGI - INCONTRI - NEWS !

NOVITA' - VIAGGI -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ESPLORA IL MONDO con GoogleMaps

NOVITA' - VIAGGI -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ANTISUYU AMAZONAS Proiezione a Milano.martedì 26 settembre 2017 Martedì 26 settembre 2017

NOVITA' - VIAGGI -  INCONTRI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

I VIAGGI IN PROGRAMMA 2017

VIAGGIARE SICURI


NOTIZIE VIAGGI - NEWS !

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

BOLIVIA ANDE E SALARES - VIAGGIO 7 OTTOBRE 2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

NEPAL TREKK MUGU VALLEY. VIAGGIO 10 OTTOBRE 2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

INDIA DELLE MERAVIGLIE VIAGGIO 15 OTTOBRE 2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

BURMA SPECIALE CAPODANNO VIAGGIO 26 DICEMBRE 2017

NOTIZIE  VIAGGI - NEWS ! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

Viaggio KENYA SUD SUDAN 23 E 26 DICEMBRE 2017

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !!

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGONAUTI EXPLORERS N 22 - 2015 Sfoglia il Magazine Digitale !

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGONAUTI EXPLORERS N 21 2014

LA RIVISTA DIGITALE - Clicca !! -  ARGONAUTI  EXPLORERS

ARGONAUTI EXPLORERS N 20 2013